Stampa
Sgombro marinato con ricotta di pecora e passatina di pomodoro fresco, preparato e fotografato da Giorgio Giorgetti, personal chef Varese Como Milano Lombardia, su Cucino di te.

Sgombro, ricotta e pomodoro

L’antipasto perfetto e non solo per l’estate: fresco, acidulo eppure morbido e appetitoso. Pesce azzurro marinato a secco, gustosa ricotta e pomodori pieni di sole gli ingredienti, tutti composti in una coppa Martini. Per chi ama lo sgombro, non solo in scatoletta!

Piatto Antipasto
Cucina Italiana
Keyword antipasto, marinatura, pomodoro, ricetta, ricotta, sgombro
Preparazione 7 ore
Tempo totale 7 ore
Porzioni 4 persone
Calorie 162 kcal
Chef Viviana Varese

Ingredienti

  • 2 sgombri di media grandezza
  • 150 g sale fine
  • 150 g zucchero di canna
  • 50 g olio extravergine d'oliva
  • 6 pomodori ramati maturi
  • 100 g ricotta di pecora o di capra
  • 1 limone di Amalfi non trattato

Istruzioni

  1. Per prima cosa prepara gli sgombri marinati. Sfiletta i due pesci (puoi farlo fare dal pescivendolo), lava i filetti e tamponali bene con carta da cucina, per asciugarli bene. Togli le spine.

  2. Mettili in un recipiente di ceramica o comunque in un contenitore non metallico, in cui puoi stenderli bene.

  3. Mescola in una ciotola il sale e lo zucchero. 

  4. Ricopri i filetti di sgombro e lasciali macerare a secco per circa 6 ore. Naturalmente in frigorifero. 

  5. Trascorso il tempo, toglili dal frigo e dal sale, sciacquali benissimo sotto l'acqua corrente e asciugali.

  6. Tagliali a pezzi di circa 2 cm l'uno e mettili a bagno nell'olio. Servirà per ammorbidirli un po'.

  7. Prepara la passatina di pomodoro. Lava i pomodori, asciugali e passali in una centrifuga. 

  8. Ora devi filtrare il succo, perché ciò che ci serve non è la parte liquida, bensì la polpa. Devi quindi filtrarla con un foglio di carta da cucina resistente oppure un panno di lino o una stamigna.

  9. Togli la polpa filtrata dal foglio o dal panno con un cucchiaio, mettile in una tazza, copri con la pellicola e mettila in frigo.

  10. Prepariamo adesso la ricotta. Passatela allo schiacciapatate oppure setacciatela. Mettetela in un sac è poche.

  11. Combiniamo il piatto. Puoi usare, come ho fatto io, una coppa da Martini. Metti sul fondo la ricotta, poi aggiungi un po' di passatina di pomodoro, i pezzetti di sgombro e condisci con un filo d'olio d'oliva. Decora con un po' di scorza di limone grattugiata.